sponsorizzazioni

L’ANIAI Campania (Associazione Ingegneri e Architetti della Campania) è sorta agli inizi del ’900 chiusa poi, come tutte le associazioni, nel periodo fascista e ricostituita a Napoli nel 1944.

E’ federata all’ Associazione Nazionale Ingegneri ed Architetti Italiani e raccoglie tra i suoi soci ingegneri ed architetti.

L’associazione ha fini formativi e informativi, attività propositive progettuali nei confronti della pubbliche Istituzioni (Regione, Provincia, Comune).

La Rassegna ANIAI
E’ la rivista dell’associazione ingegneri ed architetti della Campania, federata all’associazione nazionale Ingegneri ed Architetti Italiani.
Viene pubblicata trimestralmente, quindi in quattro numeri all’anno, con costanza e precisione dagli anni ’60.
La rivista viene stampata in 1500 copie distribuite agli Enti, alle associazioni di categoria, a tutti i soci e ad alcune librerie.

Tematica della rivista
Ingegneria in tutte le sue sfere e architettura, dall’urbanistica al design.

Pubblicità
Può essere effettuata su una pagina a colori, o in bianco e nero.
Si prevede l’uscita sui quattro numeri annui relativi ai mesi di gennaio, aprile, luglio e settembre.
L’importo per la pagina a colori, per 4 numeri, è di Euro 3.000,00 annui oltre IVA; per la pagina in bianco e nero, è di Euro 2.000,00 annui oltre IVA.

Pagamento e fatturazione
Avverranno in quattro rate, dopo la pubblicazione del singolo numero, relativamente Euro 750,00 per il colore.
Euro 500,00 per il bianco e nero.
Ogni sponsor avrà diritto a 50 copie omaggio per ogni pubblicazione della Rassegna da distribuire ai propri clienti.
E’ possibile vagliare ipotesi di pubblicità su più pagine o su moduli di pagina (1/2 di pagina, 1/4 di pagina etc.)

Altre sponsorizzazioni
Inoltre l’ associazione è disposta a discutere su altre forme pubblicitarie o di sponsorizzazioni da effettuare sulla Rassegna, sul proprio sito web o presso manifestazioni organizzate dall’ ANIAI Campania (convegni, congressi, corsi di formazione).

Il Segretario Generale (Ing. Ferdinado Pennarola)
Il Presidente (Arch. Alessandro Castagnaro)